Anne Clark the Power Game

https://music.youtube.com/watch?v=-KwwM1w6-W8&feature=share


Apri il menu principale

Ricerca


Anne Clark (poeta)

Anne Charlotte Clark (nata il 14 maggio 1960, Croydon , Surrey, Inghilterra) è una poetessa inglese, [1] Il suo primo album, The Sitting Room , è stato pubblicato nel 1982 e da allora ha pubblicato più di una dozzina di album.

Anne Clark

Anne Clark

Anne Clark

Informazioni di base
Nome di nascita Anne Charlotte Clark
Nato 14 maggio 1960 (61 anni) Croydon , Surrey, Inghilterra
Origine Surrey , Inghilterra
Generi New wave , dark wave , elettronica , avant-garde
Occupazione (i) Poeta, cantante, cantautore, produttore, imprenditore
anni attivi 1982-presente
etichette Red Flame (Ink Records)

Virgin / EMI ( Virgin SP , Ten )
Sony BMG ( Columbia Records )
SPV (Germania)

netMusicZone (Germania)

Atti associati Eyeless in Gaza , Angel Haze , Senza fiato , Depeche Mode , Benny Benassi , John Foxx , Paul Weller , Patrik Fitzgerald , David Harrow , Virginia Astley , Pet Shop Boys
Sito web anneclarkofficial .com

Il suo lavoro di poesia con musicisti sperimentali occupa una regione delimitata grosso modo dall’elettronica , dalla danza (la techno si applica a volte) e forse dai generi d’avanguardia , con diversi stili duri, romantici e orchestrali.

Clark è principalmente un artista di parole parlate . Molti dei suoi testi trattano criticamente le imperfezioni dell’umanità, della vita quotidiana e della politica. Soprattutto nei suoi primi lavori ha creato un’atmosfera cupa e malinconica al limite del weltschmerz . È stata considerata una delle pioniere del genere musicale parlato, oltre ad essere altamente idolatrata nel consiglio di musica techno-pop e new wave , specialmente in tutta Europa.

Primi anni di vitamodificare

Clark è nata la figlia di una madre irlandese cattolica romana, Cecilia e un padre protestante scozzese e gallese misto, Herbert. Ha un fratello, John e menziona nella sua biografia parlata “Notes Taken Traces Left” che sua madre aveva anche un altro figlio che morì poco dopo essere nato nel 1967. Da questa biografia ci sono anche menzioni dei suoi due nipoti. Clark ricorda la sua infanzia nella sua biografia parlata come “problematica ma amorevole allo stesso tempo”. All’età di 16 anni ha lasciato la scuola. Ha svolto vari lavori, uno dei quali era quello di infermiera in un ospedale psichiatrico. Clark ha poi ottenuto un lavoro presso il negozio di dischi locale (ed etichetta), Bonaparte Records. Il punk rock si stava facendo strada nella scena musicale londinese e si abbinava perfettamente alle sue emozioni.

Clark fu presto coinvolto nel Warehouse Theatre , un palcoscenico finanziato in modo indipendente per le band, che era sempre a corto di soldi. Sebbene i proprietari del teatro inizialmente si fossero opposti agli strani personaggi punk trafitti e ai loro abiti in pelle, è stata in grado di organizzare con successo il programma. Clark è riuscito a riempire il teatro con artisti come Paul Weller , Linton Kwesi Johnson , French & Saunders , The Durutti Column , Ben Watt (che in seguito divenne un membro di Everything But The Girl ) e molti altri. Ha sperimentato con musica e testi se stessa e prima apparizione sul palco Richard Strange ‘sCabaret Futura con i Depeche Mode . Clark ha lavorato con Paul Weller per aiutare a creare Riot Stories . Aveva pubblicato un articolo sull’aiutare i giovani scrittori che non avevano alcuna possibilità di essere iscritti a dischi importanti. Clark ha detto che all’inizio la relazione era travagliata perché lui non rispondeva alle sue lettere. Ha annunciato “Dopo una lettera piuttosto accesa che chiamava la sua maleducazione, ne ho ricevuta una con lo stesso tono.” Clark successivamente prosegue parlando di come la relazione sia finita per essere forte, che esiste ancora oggi.

carrieramodificare

Nel 1982, Clark pubblicò il suo primo album, The Sitting Room , con canzoni scritte da lei stessa, l’album si classificò all’11 ° posto nella Top 100 Albums del 1983 . [2] Nei seguenti album, Changing Places (1983), Joined up Writing (1984) e Hopeless Cases (1987), Clark ha beneficiato di una conoscenza del Warehouse: il tastierista David Harrow ha contribuito a tutta la musica come coautore e produttore . Le canzoni create da questo team, come “Sleeper in Metropolis”, “Our Darkness” e “Wallies”, da allora sono state considerate pietre miliari degli anni ’80 e ’90. La musica di David Harrow di “Our Darkness” è campionata da Benny Benassiil successo del 2003 “Love is Gonna Save Us”. La canzone è stata anche protagonista della passerella Versace femminile 2016/17 . [3] Our Darkness è stato considerato uno dei 20 migliori dischi industriali ed EBM di tutti i tempi. Factmag lo descrive come “Un influente record proto-house”. [4] Clark menziona nella sua autobiografia Notes Taken Traces Left che non ha un vivo ricordo della fase creativa di Our Darkness , tuttavia, ricorda chiaramente l’ora e il luogo esatti in cui scrisse le parole del suo altro inno da club, Sleeper in Metropolis.La Clark avrebbe dovuto iniziare il tour negli Stati Uniti d’America alla fine degli anni ’80, tuttavia, successivamente è stata in disaccordo con Richard Branson che ha portato alla cancellazione della sua svolta in America. Tuttavia, Clark è diventata un’artista molto famosa e rispettata in tutta Europa, specialmente in Germania, dove ha un seguito di culto.

Nel 1985, Clark pubblicò l’album Pressure Points . È stato creato in collaborazione con John Foxx , che ha scritto la musica e suona le prime cinque tracce .. L’album contiene la canzone Heaven, considerata una hit di discreto successo in tutta Europa. La canzone doveva anche essere un successo a livello globale, ma invece il programma di promozione del singolo e, successivamente, dell’album, ha portato a non avere il successo che avrebbe potuto.

Nel 1987, Clark è andata in Norvegia per tre anni, dove ha lavorato con Tov Ramstad e Ida Baalsrud , tra gli altri. In collaborazione con Charlie Morgan, ha pubblicato l’album Unstill Life nel 1991 su SPV Records. Le tracce includevano The Moment, Unstill Life, Abuse e Empty Me. Questo album è stato pubblicato anche negli Stati Uniti su Radikal Records. Nel 1992, ha pubblicato una collaborazione non album su maxi-CD (SPV) con Ida Baalsrud, che ha suonato sia la parte del violino che co-ha scritto If I Could ; inoltre, c’era anche un remix di Our Darknessincluso nell’ultima traccia del CD. Alla fine del 1992, a dicembre, Charlie Morgan morì inaspettatamente di cancro all’età di soli 36 anni, il che causò l’abbandono di molti progetti di collaborazione pianificati.

Dopo diversi mesi di riorientamento, nel 1993 Clark pubblicò The Law is an Anagram of Wealth , ancora una volta in collaborazione con Tov Ramstad; gli altri musicisti coinvolti erano Paul Downing, Martyn Bates (della band Eyeless a Gaza ) e Andy Bell (non famoso per gli Erasure ma talentuoso musicista e programmatore) e hanno completato un importante tour europeo.

Solo un anno dopo, nel 1994, Clark si è avventurata in uno stile che non aveva mai sperimentato prima: la musica acustica. Questo alla fine culminò con l’uscita di Psychometry (1994), che prevedeva un concerto registrato dal vivo sul palco della Passionskirche a Berlino- Kreuzberg .

Clark ha seguito continuamente le sue radici musicali e le influenze della musica folk e classica. Il suo album del 1998, Just After Sunset , una collaborazione con Martyn Bates , contiene poesie del poeta tedesco Rainer Maria Rilke tradotte in inglese. Questo album è stato ripubblicato quattro anni dopo, nel 2002, quando Clark ha riguadagnato i diritti sull’album. La riedizione includeva alcune riprese video aggiuntive, sebbene di qualità piuttosto scarsa.

Nel 2003, un altro album si è unito alla serie di album acustici di Clark: From The Heart – Live In Bratislava , che ha registrato insieme a Murat Parlak (voce / piano), Jann Michael Engel (violoncello), Niko Lai (batteria e percussioni) e Jeff Aug (chitarre) a Bratislava , Repubblica Slovacca.

Anne Clark live in concerto ( M’era Luna Festival ) a Hildesheim (Germania) 2004

Nel 2005, Clark si è unita alla band belga Implant per l’album Self-inflicted , nel quale ha cantato come ospite. L’album è uscito tramite Alfa Matrix Records , che nel frattempo era diventata la sua etichetta di casa fuori dalla Germania. È apparsa anche su Implant EP Too Many Puppies .

Il 2006 ha visto Clark tornare di nuovo in studio di registrazione con Implant per l’EP Fade Away , nel quale ha cantato come ospite ed ha eseguito un duetto con Claus Larsen di Leæther Strip . Ed è apparsa anche nell’album Audioblender degli Implant, sempre pubblicato tramite l’ etichetta discografica Alfa Matrix .

Nel 2008 Clark era in Germania per registrare il suo prossimo album The Smallest Act of Kindness , che è stato rilasciato nel settembre 2008. Questo album è stato dedicato alla sua defunta madre Cecilia Ann Picton-Clark (nata. Murray). Alla fine del 2010, Clark ha pubblicato il primo capitolo di un progetto in corso Past & Future Tense, la prima uscita sulla sua etichetta, After Hours Productions.

Nel gennaio 2011 Clark ha contribuito con un arrangiamento della poesia di Charles Baudelaire Enivrez-Vous ( Be Drunk ) all’audiolibro e alla commedia radiofonica Die künstlichen Paradiese (“I paradisi artificiali”), (Hörbuch Hamburg / Radio Bremen).

Nel 2016, Clark annunciò che si sarebbe presa un anno sabbatico, poi nel gennaio 2017 collaborò alla canzone Donald Trump Praesidend (Quack Quack) con l’artista Ludwig London , intesa come una parodia alla luce dell’elezione di Donald Trump . Nel luglio 2017, Clark è stata la protagonista del Festival W in Belgio insieme ad artisti come Peter Hook e altri. [5]

Gruppo musicalemodificare

La band dal vivo di Anne Clark 2008 (da sinistra a destra): Jann Michael Engel, Murat Parlak, Anne Clark, Niko Lai, Jeff Aug

Membri attuali della band dal vivo:

  • Anne Clark, voce
  • Jeff Aug, chitarrista
  • Tobias Haas, batteria e percussioni
  • Murat Parlak, pianoforte
  • Jann Michael Engel, violoncello
  • Steve Schroyder, tastiere e programmazione

Discografiamodificare

Anne Clark in concerto dal vivo in Germania, 2008

Albummodificare

  • 1982 – The Sitting Room (Regno Unito: Red Flame , Germania: Virgin Schallplatten , in seguito: Virgin / EMI ; LP)
  • 1983 – Changing Places (UK: Red Flame, Germania: Virgin Schallplatten, poi: Virgin / EMI; LP)
  • 1984 – Joined Up Writing (Regno Unito: Ink Records, in seguito: Virgin / EMI; EP)
  • 1985 – Pressure Points (UK: Ten , Germania: Virgin Schallplatten; in seguito: Virgin / EMI; LP)
  • 1987 – Hopeless Cases (Regno Unito: Ten; Germania: Virgin Schallplatten, in seguito: Virgin/EMI; LP)
  • 1988 – RSVP (UK: Ten; Germania: Virgin Schallplatten, poi: Virgin / EMI; LP – registrato dal vivo al Music Centrum, Utrecht , Olanda, 1987)
  • 1991 – Unstill Life (SPV, in seguito: Virgin / EMI; LP / CD)
  • 1993 – The Law Is an Anagram of Wealth (Germania: SPV; CD)
  • 1994 – Anne Clark e amici: Psychometry (SPV, poi: Virgin / EMI; CD – Live at the Passionskirche Berlin)
  • 1995 – To Love and Be Loved (SPV, più tardi: Warner Chappell ; CD)
  • 1997 – Elaborazione di testi: The Remix Project ( Columbia Europe / Sony BMG, più tardi: Warner Chappell; CD)
  • 1998 – Anne Clark & Martyn Bates : Just After Sunset – The Poetry of Rainer Maria Rilke (Labour / Indigo , poi: Warner Chappell, riedizione 2002: netMusicZone ; CD)
  • 2003 – From the Heart – Live in Bratislava (netMusicZone – Registrato presso gli studi della Slovak National Radio Broadcast durante il tour acustico europeo del 17 novembre 2002)
  • 2004 – Notes Taken, Traces Left (netMusicZone – Audiolibro , testi di canzoni e commenti dal libro di Anne Clark)
  • 2008 – I più piccoli atti di gentilezza (netMusicZone)
  • 2019 – Homage (The Silence Inside) (con Thomas Rückoldt)

singlemodificare

  • 1984 – “Sleeper in Metropolis” ( Rough Trade Germany)
  • 1984 – “Our Darkness” (varie, su licenza di Red Flame)
  • 1984 – “Self Destruct” (Germania: dieci)
  • 1985 – “Sleeper in Metropolis” (Remix con David Harrow) (Regno Unito: Ink)
  • 1985 – “Wallies” (Regno Unito: inchiostro)
  • 1985 – “Heaven” (Regno Unito: Ten; Germania: Virgin Schallplatten)
  • 1986 – “True Love Tales” (Regno Unito: Ink)
  • 1987 – “Hope Road” (Regno Unito: Ten)
  • 1987 – “Homecoming” (Regno Unito: Ten, Germania: Virgin Schallplatten)
  • 1988 – “Our Darkness” / “Sleeper in Metropolis” / “Self Destruct” (UK: Ink)
  • 1990 – “Abuse” (Germania: SVP)
  • 1991 – “Counter Act” (SVP)
  • 1991 – “Counter Act” (Remixes) (SPV; singolo / EP)
  • 1992 – “If I Could” / “Our Darkness” (Remix) (SPV)
  • 1993 – “The Haunted Road: Travelogue Mixes” (SPV)
  • 1994 – “Elegy for a Lost Summer” (SPV)
  • 1994 – “Elegy for a Lost Summer” (Remix) (SPV)
  • 1996 – “Letter of Thanks to a Friend” (SPV; Bill Laswell remix)
  • 1997 – “Our Darkness” (’97 Remixes) ( Columbia Records / Sony BMG)
  • 1997 – “Sleeper in Metropolis” (’97 Remixes) (Gang Go, Columbia Records / Sony BMG)
  • 1998 – “Wallies (Night of the Hunter)” (’98 Remixes) (Columbia Records / Sony BMG)
  • 2002 – “The Hardest Heart” – Blank & Jones con Anne Clark (Gang Go / Warner)
  • 2003 – “Sleeper in Metropolis 3000” (Gang Go / Warner)
  • 2008 – “Full Moon” (netMusicZone)
  • 2014 – LifeWires (EP con herrB)

Compilazionimodificare

  • 1986 – An Ordinary Life (UK: Great Expectations / Ink; 15 tracce tratte dai suoi primi tre album LP / CD)
  • 1986 – Trilogy (UK: Ink; compilation dei primi tre album, omette due tracce da Joined Up Writing; CD)
  • 1986 – Terra Incognita (Spagna: Ink; LP)
  • 1991 – The Last Emotion (Beehive Productions; cofanetto 3 CD: The Sitting Room / Changing Places / Joined Up Writing )
  • 1994 – The Best of Anne Clark (Regno Unito: Beehive Productions)
  • 1996 – Anne Clark: Nineties – a Fine Collection (Germania: Steamhammer, in seguito: SPV; CD)
  • 2003 – Dream Made Real (Noble Price / TIM )
  • 2007 – Collezione Remix (netMusicZone)
  • 2010 – Past & Future Tense Capitolo uno (After Hours Productions/Believe Digital)
  • 2011 – Die Künstlichen Paradiese (Hörbuch Hamburg / Radio Bremen)

Videomodificare

  • 1992 – Iron prende il posto dell’aria: Live in Berlin (SPV; Live Video, VHS)
  • 2008-2009 Anne Clark Live at Frankfurter Hof, Mainz (MMM Film GMBH)
  • 2018 – I’ll Walk Out Into Tomorrow (Blu-ray, TAG / TRAUM Filmproduktion, in collaborazione con Neue Visionen Filmproduktion)

Ulteriore letturamodificare

  • Anne Clark: Appunti presi, tracce lasciate. Fotografien – Texte – Interviste. A cura di Jeff Aug, tradotto da Martin Müncheberg. Schwarzkopf & Schwarzkopf, 2003. ISBN 978-3-89602-463-3 . (328 pagine, in inglese e tedesco)

Riferimentimodificare

  1. ^ Hartmann, Olga Yael (17 maggio 2000). “La tecnologia poetica di Anne Clark” . Il Jerusalem Post . p. 11 . Estratto 12 mese di ottobre 2011 .
  2. ^ “I 50 migliori album musicali del 1983” . Besteveralbums.com . Estratto 21 maggio il 2018 .
  3. ^ Rodgers W. (26 febbraio 2016). “Collezione Versace Donna Autunno Inverno 2016/17” . YouTube . Estratto 21 maggio il 2018 .
  4. ^ “I 20 migliori dischi industriali ed EBM mai realizzati” . Factmag.com . 27 novembre 2014 . Estratto 21 maggio il 2018 .
  5. ^ “W-Festival 2017” (in olandese). Festival Belgie – Nieuwsblog 2017. 2017 . Estratto 20 febbraio il 2018 .

link esternomodificare

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Pensieri Parole e Poesie

Sono una donna libera. Nel mio blog farete un viaggio lungo e profondo nei pensieri della mente del cuore e dell anima.

ilpensierononlineare

Riflessioni e sguardi non lineari sulla Psicologia

SaphilopeS

ne güzel blues, ne güzel karanlık

Lucas Dewaele, dagboek

Over fotografie en leven.

Piccole Storie d'Amore

Vivo i miei giorni nella solitudine

Casalinga Sempre Felice

Quella felicità che condividerò con voi

Pmespeak's Blog

Remember! Once warmth was without fire.

Rebus Sic Stantibus

Timeo Danaos et dona ferentes

A o A

ART OF ARKIS

Spunti da asporto

(Età del Benevolo Green Pass - giorno 81)

noteinversi

Cipriano Gentilino

1957 blog

parole dentro parole

Viaggiando con Bea

E' bello raccontarvi dei miei viaggi e dei miei esperimenti tra i fornelli

Yolanda - "Det här är mitt privata krig"

Kreativ text, annorlundaskap, dikter, bipolaritet, Aspergers syndrom, samhällsdebatt

parole e basta

d'amore, sesso, vita e poesia

fleurose

Parole e belletti

Etiliyle © -poetry and photography ™

Etiliyle © - la poesia in una fotografia ™

RUDI

pensierini sull'Inter, la Sinistra, Bologna, musica, cinema, viaggi e letteratura

marcellocomitini

il disinganno prima dell'illusione

Mitruccodipoesia

Il mondo visto da una gatta dandy (sempre a caccia di pantegane). I riferimenti a cose e persone sono puramente casuali. OBIETTIVO AQUILA "Io sono Aiyanna ed ho bisogno di purezza "

tramineraromatico

politically incorrect

"Luce" di Giovanna Foresio

Un invito ad abbandonare il silenzio-ombra per inoltrarsi nella parola-luce

Femme En Noire Et Blanc di Ombre Sul Cuore

Un Omaggio alla Bellezza Femminile

PCdScrittura

"Non c'è pensiero senza parole"

Allumare dell'anima

Forse l’anima che già conosceva i valori superiori, ne ha conservato memoria prima di abitare la precarietà del corpo. (Isidoro Martinelli)

Ispirazioni metropolitane

Osserva tutto ciò che il mondo ti regala

Cor-pus 2020

semplicemente vivere, sognare è un di più

Dear Miss Fletcher

With a proper background women can do anything. (Oscar Wilde)

Diario di Bordo

Viaggiare è come leggere un libro

orearovescio

scrivere è entrare nelle ore a rovescio

"...e poi Letteratura e Politica"

"A volte di coppie non si può parlare, ma d'amore sì, altre volte di coppie sì, ma non d'amore, ed è il caso più ordinario", p. 1386, R. Musil, 'L'uomo senza qualità'

Brezza d'essenza

Quando scrivo dimentico che esisto, ma ricordo chi sono.

Wanderlust

Il Mondo è un Libro e chi non Viaggia ne legge solo una pagina

Racconti brevi di vita quotidiana ( spero allegri ed umoristici) aforismi pensieri idee di un allegro pessimista

Guai a prendersi troppo sul serio. Racconti allegri pensieri idee di un allegro pessimista

Roccioletti

Arte altra e altrove.

Scrivo come se vi parlassi

W i blog e improvvisamente il mio mondo fa...blog!!!!!

non c'è rosa senza spine By nonno GiuMa

...Io sono felice che le spine abbiano le rose. Alphonse Karr

Antalgica Poetica

L'essenziale è invisibile e agli occhi e al cuore. Beccarlo è pura questione di culo

Inchiostronerodenso

Nel cuore delle veglie della luna - Joyce

MILY

Una parte di me, per te

Paola Pioletti

Un cuore molto vintage.

La solitudine del Prof

E’ arrivato il momento di giocare i tempi supplementari …

Pensieri Parole e Poesie

Sono una donna libera. Nel mio blog farete un viaggio lungo e profondo nei pensieri della mente del cuore e dell anima.

ilpensierononlineare

Riflessioni e sguardi non lineari sulla Psicologia

SaphilopeS

ne güzel blues, ne güzel karanlık

Lucas Dewaele, dagboek

Over fotografie en leven.

Piccole Storie d'Amore

Vivo i miei giorni nella solitudine

Casalinga Sempre Felice

Quella felicità che condividerò con voi

Pmespeak's Blog

Remember! Once warmth was without fire.

Rebus Sic Stantibus

Timeo Danaos et dona ferentes

A o A

ART OF ARKIS

Spunti da asporto

(Età del Benevolo Green Pass - giorno 81)

noteinversi

Cipriano Gentilino

1957 blog

parole dentro parole

Viaggiando con Bea

E' bello raccontarvi dei miei viaggi e dei miei esperimenti tra i fornelli

Yolanda - "Det här är mitt privata krig"

Kreativ text, annorlundaskap, dikter, bipolaritet, Aspergers syndrom, samhällsdebatt

parole e basta

d'amore, sesso, vita e poesia

fleurose

Parole e belletti

Etiliyle © -poetry and photography ™

Etiliyle © - la poesia in una fotografia ™

RUDI

pensierini sull'Inter, la Sinistra, Bologna, musica, cinema, viaggi e letteratura

marcellocomitini

il disinganno prima dell'illusione

Mitruccodipoesia

Il mondo visto da una gatta dandy (sempre a caccia di pantegane). I riferimenti a cose e persone sono puramente casuali. OBIETTIVO AQUILA "Io sono Aiyanna ed ho bisogno di purezza "

tramineraromatico

politically incorrect

"Luce" di Giovanna Foresio

Un invito ad abbandonare il silenzio-ombra per inoltrarsi nella parola-luce

Femme En Noire Et Blanc di Ombre Sul Cuore

Un Omaggio alla Bellezza Femminile

PCdScrittura

"Non c'è pensiero senza parole"

Allumare dell'anima

Forse l’anima che già conosceva i valori superiori, ne ha conservato memoria prima di abitare la precarietà del corpo. (Isidoro Martinelli)

Ispirazioni metropolitane

Osserva tutto ciò che il mondo ti regala

Cor-pus 2020

semplicemente vivere, sognare è un di più

Dear Miss Fletcher

With a proper background women can do anything. (Oscar Wilde)

Diario di Bordo

Viaggiare è come leggere un libro

orearovescio

scrivere è entrare nelle ore a rovescio

"...e poi Letteratura e Politica"

"A volte di coppie non si può parlare, ma d'amore sì, altre volte di coppie sì, ma non d'amore, ed è il caso più ordinario", p. 1386, R. Musil, 'L'uomo senza qualità'

Brezza d'essenza

Quando scrivo dimentico che esisto, ma ricordo chi sono.

Wanderlust

Il Mondo è un Libro e chi non Viaggia ne legge solo una pagina

Racconti brevi di vita quotidiana ( spero allegri ed umoristici) aforismi pensieri idee di un allegro pessimista

Guai a prendersi troppo sul serio. Racconti allegri pensieri idee di un allegro pessimista

Roccioletti

Arte altra e altrove.

Scrivo come se vi parlassi

W i blog e improvvisamente il mio mondo fa...blog!!!!!

non c'è rosa senza spine By nonno GiuMa

...Io sono felice che le spine abbiano le rose. Alphonse Karr

Antalgica Poetica

L'essenziale è invisibile e agli occhi e al cuore. Beccarlo è pura questione di culo

Inchiostronerodenso

Nel cuore delle veglie della luna - Joyce

MILY

Una parte di me, per te

Paola Pioletti

Un cuore molto vintage.

La solitudine del Prof

E’ arrivato il momento di giocare i tempi supplementari …

House of creativeness

Be always yourself

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: