Svegliami a mezzanotte di Fuani Marino

https://youtu.be/5U5cndGNCV0

Un libro che racconta il suicidio in prima persona, un libro che parla di malattia mentale

Il libro Svegliami a mezzanotte di Fuani Marino

«E poi sono caduta, ma non sono morta». Una giovane donna, da poco diventata madre, decide di togliersi la vita gettandosi dall’ultimo piano di una palazzina. Perché l’ha fatto? Non lo sappiamo. E forse, in quel momento, non lo sa nemmeno lei. Ma quel tentativo di suicidio non ha avuto successo e oggi, quella giovane donna, vuole capire. Fuani Marino decide di usare gli strumenti della letteratura per ricostruire una storia vera, la propria. Svegliami a mezzanotte è un libro incandescente: una storia di luce scritta da chi ha attraversato la notte.

Giulio Einaudi Editore

Una ringhiera sul vuoto, le ciabatte che scivolano via dai piedi, lasciarsi andare. Fuani Marino cade dal quarto piano in un pomeriggio di luglio durante una vacanza al mare. Ha 32 anni, una bambina di 4 mesi e un disturbo bipolare che nessuno ha avuto il coraggio di riconoscere e affrontare.

Svegliami a mezzanotte è la storia di un suicidio dal punto di vista del suicida, per paradossale che appaia. Perché chi sopravvive è comunque riuscito a compiere il passo verso l’indicibile.

E poi sono caduta, ma non sono morta.

Il bambino col pigiama a righe The Boy in the Striped

https://youtu.be/_EfD5VaTX0A

Il bambino con il pigiama a righe (film)

film del 2008 diretto da Mark Herman

Il bambino con il pigiama a righe.jpg

Bruno e Shmuel giocano a dama in una scena del filmTitolo originaleThe Boy in the Striped PyjamasLingua originaleinglesePaese di produzioneStati Uniti d’AmericaRegno UnitoUngheriaAnno2008Durata91 minRapporto1,85:1GeneredrammaticostoricoRegiaMark HermanSoggettoJohn BoyneSceneggiaturaMark HermanProduttoreDavid HeymanCasa di produzioneMiramax FilmsBBC FilmsHeyday FilmsFotografiaBenoît DelhommeMontaggioMichael EllisMusicheJames HornerScenografiaMartin ChildsInterpreti e personaggi

Doppiatori italiani

Il bambino con il pigiama a righe (The Boy in the Striped Pajamas) è un film del 2008 diretto e sceneggiato da Mark Herman, adattamento per il grande schermo dell’omonimo romanzo di John Boyne.

Il film è stato distribuito nelle sale italiane il 19 dicembre 2008.

Trama

Bruno è un bambino tedesco di otto anni, curioso, intraprendente e appassionato d’avventura. Vive a Berlino, durante la seconda guerra mondiale, con suo padre Ralf, un ufficiale nazista, sua madre Elsa, sua sorella Gretel e una giovane domestica, Maria.

Un giorno, a seguito della promozione del padre, Bruno viene costretto a lasciare la città e tutti i suoi amici per trasferirsi in una casa di campagna insieme alla famiglia.

Poco dopo il suo arrivo, il bambino scopre per caso che vicino alla sua nuova abitazione, sorge un campo di concentramento. Improvvisamente catapultato in una vita monotona e solitaria, circondato solo da domestici e soldati, il bambino inizia ben presto a esplorare i dintorni della tenuta; riesce così a scoprire un passaggio, che lo conduce fino ai confini del campo di concentramento.

Lì, conosce Shmuel, un bambino ebreo, suo coetaneo. Nonostante tra i due vi sia del filo spinato e il tentativo degli adulti di infondere odio verso la razza ebraica, Bruno si dimostra fin da subito estraneo ai condizionamenti. Tra i due bambini nasce infatti una profonda amicizia, benché i due possano giocare nei limiti fisici del possibile, dato il filo spinato.

Un giorno, appena prima di trasferirsi di nuovo, Bruno si “traveste” da ebreo, scava una fossa e raggiunge Shmuel. I due andranno alla ricerca del padre di Shmuel, quando però vengono rastrellati all’interno del campo e sottoposti a un’apparente doccia in una camerata, che è in realtà una camera a gas, nella quale moriranno.

...abitando la distanza

il cambiamento ci coinvolge quando guardiamo in modo nuovo

Istituto di Mindfulness Interpersonale

Corsi di mindfulness a Roma e oltre

The Journal

La voce di ASP

La Mia Costante

Scrivo per dimenticare le cose che non hanno senso...

Istantanee di Felicità

Roberta Liberalato

ANTONELLA CARULLO

dream writer

Medicina Olistica - Dott. Loredana Leonforte

Dobbiamo conservare la nostra personalità, vivere la nostra vera vita. Essere capitano della vera nave. E tutto andrà bene. "E. Bach"

Supernova Burning Soul

Tra asfalto, cenere e luccicanza

Instat

Istituto Nazionale di Studio e di Tutela dell'Ambiente e del Territorio

iMathematica

"ApprenderLa non può chi non la pratica...!"

L'OCCHIO DI VENYA

Condividi con me ciò che vedi, ciò che senti, ciò che provi.

immaginarie.wordpress.com/

Blog di letteratura per bambini e ragazzi

Non mi sento vecchia

Deliri sull'orlo di una crisi di mezza età

Fondazione Silvia Montefoschi

Blog di psicoanalisi intersoggettiva

State of Mind

Psicologia, Psicoterapia, Psichiatria, Neuroscienze.

Spaziocorrente

Il valore di un sorriso. Nessuno è così ricco da poterne fare a meno, nessuno è così povero da non poterlo dare. (P. Faber)

MyPersonalBlog

Un sito dove io possa esprimere le mie opinioni e i miei pensieri

The Password

Il giornale degli studenti di UniTo

Di emozioni e sentimenti

Crescita, riflessioni e sfoghi di una donna che pensa troppo

Carlo Molinaro

poesie e altre cose

Mappeser.com: Mappe nel sistema dei Servizi

“Lungo la storia dell’Occidente varieranno i rimedi, ma rimarrà costante sia l’essenza del dolore, sia la volontà di trovare rimedio al dolore”, EMANUELE SEVERINO, Il giogo, Adelphi editore, 1989

ECCE COR MEUM

Questo è il mio cuore

Volpi

Cultura generale modelle

Penny

Corri e salvati. Poi torna.

Il Bacio sul Pontile

Un Mondo Unico e Vero

I Ching e Numerologia Orientale

Consultazioni, corsi e percorsi con Valter Vico - Info: 333.26.90.739, valter.vico@gmail.com

al BlogBar dell'uvi

Area di sosta per uno scambio di opinioni piacevole e informale

Lino Fusco Psicologia Psicoterapia

Ansia Depressione Ben-Essere Autostima

lementelettriche

Just another WordPress.com site

Fisica Sperimentale, annessi e connessi

Non insegno mai nulla ai miei allievi. Cerco solo di metterli in condizione di poter imparare (Albert Einstein)

A Place for My Head

Written and directed by myself

Education Around

Formazione | Informazione | Analisi

Il Sentiero della Realizzazione

Scegli di crescere almeno dieci volte al giorno

Relazioni Elettroniche

Troveremo il modo anche quando poi, saremo stanchi.

Diario di un'ascensione

Ciò che vediamo non è ciò che vediamo, ma ciò che siamo. Pessoa

Scrivi Viaggia Ama - Simona

Memorie ed Emozioni - di una viaggiatrice distratta.

Viaggiatori interdimensionali

Avvisi ai naviganti e bollettini cosmici

Creattiva

percorsi di felicità

...abitando la distanza

il cambiamento ci coinvolge quando guardiamo in modo nuovo

Istituto di Mindfulness Interpersonale

Corsi di mindfulness a Roma e oltre

The Journal

La voce di ASP

La Mia Costante

Scrivo per dimenticare le cose che non hanno senso...

Istantanee di Felicità

Roberta Liberalato

ANTONELLA CARULLO

dream writer

Medicina Olistica - Dott. Loredana Leonforte

Dobbiamo conservare la nostra personalità, vivere la nostra vera vita. Essere capitano della vera nave. E tutto andrà bene. "E. Bach"

Supernova Burning Soul

Tra asfalto, cenere e luccicanza

Instat

Istituto Nazionale di Studio e di Tutela dell'Ambiente e del Territorio

iMathematica

"ApprenderLa non può chi non la pratica...!"

L'OCCHIO DI VENYA

Condividi con me ciò che vedi, ciò che senti, ciò che provi.

immaginarie.wordpress.com/

Blog di letteratura per bambini e ragazzi

Non mi sento vecchia

Deliri sull'orlo di una crisi di mezza età

Fondazione Silvia Montefoschi

Blog di psicoanalisi intersoggettiva

State of Mind

Psicologia, Psicoterapia, Psichiatria, Neuroscienze.

Spaziocorrente

Il valore di un sorriso. Nessuno è così ricco da poterne fare a meno, nessuno è così povero da non poterlo dare. (P. Faber)

MyPersonalBlog

Un sito dove io possa esprimere le mie opinioni e i miei pensieri

The Password

Il giornale degli studenti di UniTo

Di emozioni e sentimenti

Crescita, riflessioni e sfoghi di una donna che pensa troppo

Carlo Molinaro

poesie e altre cose

Mappeser.com: Mappe nel sistema dei Servizi

“Lungo la storia dell’Occidente varieranno i rimedi, ma rimarrà costante sia l’essenza del dolore, sia la volontà di trovare rimedio al dolore”, EMANUELE SEVERINO, Il giogo, Adelphi editore, 1989

ECCE COR MEUM

Questo è il mio cuore

Volpi

Cultura generale modelle

Penny

Corri e salvati. Poi torna.

Il Bacio sul Pontile

Un Mondo Unico e Vero

I Ching e Numerologia Orientale

Consultazioni, corsi e percorsi con Valter Vico - Info: 333.26.90.739, valter.vico@gmail.com

al BlogBar dell'uvi

Area di sosta per uno scambio di opinioni piacevole e informale

Lino Fusco Psicologia Psicoterapia

Ansia Depressione Ben-Essere Autostima

lementelettriche

Just another WordPress.com site

Fisica Sperimentale, annessi e connessi

Non insegno mai nulla ai miei allievi. Cerco solo di metterli in condizione di poter imparare (Albert Einstein)

A Place for My Head

Written and directed by myself

Education Around

Formazione | Informazione | Analisi

Il Sentiero della Realizzazione

Scegli di crescere almeno dieci volte al giorno

Relazioni Elettroniche

Troveremo il modo anche quando poi, saremo stanchi.

Diario di un'ascensione

Ciò che vediamo non è ciò che vediamo, ma ciò che siamo. Pessoa

Scrivi Viaggia Ama - Simona

Memorie ed Emozioni - di una viaggiatrice distratta.

Viaggiatori interdimensionali

Avvisi ai naviganti e bollettini cosmici

Creattiva

percorsi di felicità

Il blog di Antonio Spoto

riflessioni, foto, appunti, didattica

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: