Avevo a disposizione una gran quantità di more e dato che di marmellata ne ho fatta già abbastanza..mi frullava in testa l’idea di fare qualcosa di diverso.Una crostata col mascarpone e more e sapete cosa? E’ stato un successone!Buona, fresca e nello stesso tempo golosa.Per questa ricetta mi sono fatta aiutare da uno stampo quadrato microforato.

INGREDIENTI

FROLLA MIRIAM BONIZZI
-300 g farina 00
– 150 g burro freddo
– 100g zucchero a velo
– 1 uovo a temp. ambiente.

FARCIA
– More ( da riuscire a coprire il fondo della crostata, quindi varia il peso da ciascuna tortiera)
– 250g mascarpone
– 3 tuorli
– 100g zucchero semolato
– 2 g colla pesce
– 100g panna montata
– 2 cucchiai liquore amaretto
– cacao in polvere

PROCEDIMENTO

Prepariamo la frolla:

In una planetaria con il gancio a K, andiamo a mettere la farina, lo zucchero, burro a tocchetti  e l’uovo ( naturalmente per quanto riguarda il sapore potrete usare l’essenza di limone, arancia, vaniglia ecc) e andremo a impastare fino a quando non avremo ottenuto un impasto compatto ed omogeneo.
Formare un panetto e far riposare nella pellicola per 60 minuti, in frigorifero.

Dopo averla fatta riposare, la andiamoa stendere a 3 mm e a ricoprire la nostra tortiera per poi farla riposare nuovamente in frigorifero per un paio di ore.
Avendo usato una tortiera microforata non ho avuto bisogno di creare buchi nella base con la forchetta, inoltre ho fatto una semplice cottura in bianco, senza neppure usare i fagioli per tenere la frolla bassa. Questo è un grande aiuto se si ha la tortiera microforata. COTTURA PER 10 MINUTI A 180°C.
Se invece non doveste averla, procedete alla cottura in bianco, ossia fate dei buchi con i rebbi della forchetta nella base e procedete a rivestire l’interno della crostata con carta da forno e fagioli e andate fare la prima cottura per 10/15 minuti sempre a 180°C per poi andare a togliere la carta da forno ed i fagioli e continuare la cottura per almeno 10 minuti. La frolla si deve colorare leggermente.
Lasciamola poi riposare.

Prepariamo la farcia:

– lavorare il mascarpone con una spatola.
– Montare a parte i tuorli con lo zucchero. Intanto mettiamo la colla di pesce in acqua fredda e scaldiamo il liquore. Una volta che questo si è scaldato andremo a scioglierci la colla di pesce ben strizzata per poi andarla ad aggiungere a filo ai tuorli e continuare a montare per altri 4 minuti.
Quando il composto sarà gonfio, andiamo a montare la panna montata a neve ferma.
– Mettiamo il mascarpone nel composto dei tuorli, mescolando dal basso verso l’alto ed andremo ad aggiungere la panna montata. Otterremo un composto giallo, spumoso e cremoso.

Stendiamo un velo di questo composto nella crostata, andiamo ad adagiare le nostre more e con l’aiuto di una sac à poche andremo a stendere il restante composto per poi livellarla.
Facciamo riposare in frigorifero una notte intera e togliamola dal frigorifero almeno 10 minuti prima di servire. Decorare con cacao polvere.

Alla prossima
Samantha

Il sito gratuito è supportato da pubblicità. Scopri di più

samanthaincucina | 10 agosto 2020 alle 7:25 | Etichette: crostatacrostata al mascarponecrostata alle morefrolla miriam bonizzistampo microforato | Categorie: biscotticrostatadessertdolcepasticceriatorta | URL: https://wp.me/p8w2Ny-iu

Commento   Visualizza tutti i commenti   “Mi piace”