Saffo, le sue poesie

E’ la più antica poetessa della storia europea. Nacque a Lesbo intorno al 640 a.C. da famiglia aristocratica. Trascorse la maggior parte della sua vita nella città principale dell’isola, Mitilene. Il padre si chiamava Scamandro, la madre Cleiade; ebbe tre fratelli. Si sposò ed ebbe una figlia, chiamata anche lei Cleiade. La sua poesia, destinata a essere cantata con l’accompagnamento della lira o di altri strumenti a corda, nasce in larga misura per seguire i vari movimenti della vita del tiaso ( un’associazione femminile collegata al culto di Afrodite ) che la poetessa dirigeva: le feste comuni, le danze, le preghiere alla dea protettice, lo sbocciare di sentimenti e di amori tra giovinette…

img004

Il retro della copertina

Annunci